Prostituzione, tanti i ragazzi sui marciapiedi di Milano: l’inchiesta

Prostituzione, tanti i ragazzi sui marciapiedi di Milano: l’inchiesta

Prostituzione a Milano, tanti i ragazzi in strada

Sono sempre di più i ragazzi che scelgono la prostituzione, e basta fare un tour notturno per le strade di Milano per vedere giovani in attesa sui marciapiedi. Sono piuttosto discreti, sono meno appariscenti delle “colleghe” donne, ma i clienti li riconoscono. Dietro di loro ci sono storie di povertà, disperazione e sogni infranti. Come sempre. Un’inchiesta del Corriere (dopo lo stacco il video) ha portato alla luce questa realtà attraverso le testimonianze dei ragazzi che passano la notte sperando che qualche macchina si fermi accanto a loro e li inviti a salire.

La prima caratteristica richiesta dai clienti è l’età: bisogna essere giovani. Spesso per lavorare si mente. Alessandro ha 19 anni ma dice di averne 18. Solo un anno in meno può fare la differenza: “I clienti cercano solo ragazzi giovani e la prima cosa che ti chiedono è ‘quanti anni hai?’ Io rispondo sempre che ne ho diciotto, pur avendone uno di più, perché so bene quanto li eccita”.

Alessandro viene dalla Romania. Come tanti connazionali è stato attirato nel nostro paese dal sogno di arricchirsi vendendo il proprio corpo. Inizi per strada, poi vai a lavorare a casa cercando clienti in internet, gli avevano assicurato. La maggior parte resta però sui marciapiedi. Accanto a loro non mancano italiani precari e disperati.

Le zone più “battute” dai ragazzi in vendita sono Piazza Trento, l’Ortomercato e il Parco Nord. Chi sono i clienti abituali? Cinquantenni sposati con famiglia e ragazzi annoiati e ricchi. Quasi tutti usano la cocaina. Spesso chiedono di sniffare anche ad Alessandro, ma lui si rifiuta: “Mi deprime ancora di più”. Ecco la video inchiesta del Corriere.

464

Segui NanoPress

Mar 18/10/2011 da

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Seguici

© 2013 Trilud S.p.A. - P.iva: 13059540156 - Tutti i diritti riservati.

NanoPress, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano n° 314/08