Maltempo a Messina: foto e video alluvione Barcellona Pozzo di Gotto, aperte inchieste per disastro e omicidio colposo

Maltempo a Messina: foto e video alluvione Barcellona Pozzo di Gotto, aperte inchieste per disastro e omicidio colposo

Alluvione e frane nel Messinese, le foto

Maltempo vicino Messina dove una frana si è abbattuta su Scarcelli provocando la morte di tre persone. È caos a Barcellona Pozzo di Gotto, come potete vedere dalle foto e dal video, colpita da un’alluvione. Il maltempo torna a fare disastri, stavolta al Sud. In Calabria e Sicilia era allerta meteo, ma si sperava di non dover parlare di altre vittime dopo i fatti della Liguria. E invece una tragedia ha colpito Scarcelli, frazione di Saponara, uccidendo un bambino e distruggendo una famiglia.

  • Alluvione a Barcellona Pozzo di Gotto
  • Il torrente gonfio
  • Una bomba d'acqua a Barcellona Pozzo di Gotto
  • Le strade sommerse
  • Distrutto il ponte di Barcellona Pozzo di Gotto

Aperte due inchieste
(A cura di Francesco Minardi)
Migliora il tempo nel Messinese ma resta l’allerta meteo, anche se di “moderata criticità”, come ha spiegato la protezione civile. Rimane inoltre il pericolo di ulteriori frane. Il sindaco di Saponara, Nicola Venuto, ha ordinato l’evacuazione per dodici famiglie residenti in posti a rischio. Mentre nei paesi colpiti, come Scarcelli e Barcellona Pozzo di Gotto, si spala il fango dalle strade, la procura di Messina ha aperto due inchieste, per disastro colposo e omicidio colposo plurimo.

Salva la ragazza data per dispersa
(A cura di Rosario Cirigliano) Il maltempo si abbatte sulla Sicilia e come se non bastasse il dissesto idrogeologico, l’abusivismo, l’incuria, la malagestione del territorio uccidono ancora e per ben tre volte. Le vittime della frana che ha colpito il Messinese sono un bambino di dieci anni e due persone, padre e figlio, che fino a ieri sera si credevano dispersi. Si tratta di Luigi e Giuseppe Valla di 55 e 25 anni. È stata salvata, invece, la ragazza di 24 anni data per dispersa. La giovane, con un’altra donna, è stata recuperata dai vigili del fuoco in un appartamento a Saponara.

Un testimone: “Ho visto l’inferno”
(A cura di Francesco Minardi) Dopo il disastro arrivano le testimonianze dei cittadini di Saponara. Un camionista di 62 anni racconta di aver visto l’inferno: “Ero a casa quando all’improvviso ho sentito un boato, un fiume di fango e pietre ha travolto anche un cancello. Vicino le nostre case si è aperta come una voragine dalla montagna, abbiamo il timore che possa ripetersi quello che è accaduto ieri e che ci possano essere altre vittime”.

Frana a Scarcelli
Le forti piogge di ieri hanno provocato una frana. Tre persone sono state travolte dal fango e non hanno avuto scampo. Il primo corpo senza vita trovato è stato quello di un bambino di dieci anni, Luca Vinci. Era in casa con la mamma che si è salvata aggrappandosi alla ringhiera del balcone. Poco dopo, verso mezzanotte, i vigili del fuoco hanno recuperato i corpi di un ragazzo di 20 anni e del padre di 50, Luigi e Giuseppe Valla. La ragazza di 24 anni all’inizio data per morta si era invece salvata. Dispersa, è stata trovata poco fa.

Il paese è in ginocchio, i danni sono ingenti“, annuncia il vicesindaco di Saponara, Giuseppe Merlino. La situazione è peggiorata quando un torrente è esondato a Villafranca Tirrena, a valle di Saponara, e venti famiglie sono rimaste isolate. A Monforte San Giorgio, un paese vicino, si è rischiata un’altra vittima. Il conducente di un mezzo scavatore è stato travolto dal fango mentre cercava di rimuovere i detriti dalla strada. È rimasto ferito.

Alluvione a Barcellona Pozzo di Gotto
Uno dei paesi più colpiti dal maltempo è Barcellona Pozzo di Gotto, messo in ginocchio da un’alluvione. Il torrente Longano è esondato, allagando le strade. Cinquanta famiglie sono rimaste isolate. Ecco un video amatoriale che documenta la bomba d’acqua che ha inondato la città.

808

Segui NanoPress

Gio 24/11/2011 da

Commenta

Ricorda i miei dati

Pubblica commento
Mary 25 novembre 2011 20:01

HELLO.name è Maria, ti è andata fattidicronaca.it soddisfatti i desideri, ad essere mio amico, io sono innamorato di te davvero, questo è l’indirizzo email maryassane099@hotmail.com, con amore e fiducia, grazie molto …

Rispondi Segnala abuso
Seguici

© 2013 Trilud S.p.A. - P.iva: 13059540156 - Tutti i diritti riservati.

NanoPress, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano n° 314/08