Consigliere comunale ucciso nella Locride: si pensa a un agguato di ‘ndrangheta

Consigliere comunale ucciso nella Locride: si pensa a un agguato di ‘ndrangheta

Consigliere comunale ucciso

È giallo in Calabria per l’omicidio di Vincenzo Sgabellone, consigliere comunale di Samo, provincia di Reggio Calabria. Il 31enne è stato ucciso con alcuni colpi di pistola in un agguato nella zona di campagna dove lavorava come bracciante agricolo. Gli inquirenti hanno aperto un’inchiesta, molto calda l’ipotesi di una esecuzione di ‘ndrangheta. Sgabellone non aveva precedenti per mafia, ma solo per reati minori legati alle armi. Tuttavia più volte era stato visto insieme a soggetti appartenenti a cosche, per cui non si esclude che fosse legato alla criminalità organizzata.

Per ora sono solo ipotesi. La certezza è che Sgabellone è stato ammazzato sabato pomeriggio in località Scorizzi, zona di campagna dell’Aspromonte. Secondo le ricostruzione è stato freddato con cinque colpi di pistola calibro 7,65. Il suo cadavere è stato trovato dai carabinieri domenica mattina dopo che i familiari, non vedendolo rientrare sabato notte, avevano lanciato l’allarme della scomparsa. A pochi metri dal corpo c’era la sua Mitsubishi completamente bruciata. Probabilmente il killer aveva viaggiato con lui e voleva cancellare le sue tracce dalla macchina.

Sgabellone, oltre a fare il bracciante agricolo, faceva il consigliere comunale a Samo. Era stato eletto alle elezioni amministrative del 2009 con la lista civica “Pace, libertà e progresso”. A indagare per la sua morte anche l’antimafia. Tra i possibili moventi infatti c’è la vendetta della ‘ndrangheta: forse con la sua attività politica si era messo di traverso a qualche boss. Ma non si esclude che fosse legato egli stesso a qualche ‘ndrina.

320

Segui NanoPress

Lun 31/10/2011 da in .

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Seguici

© 2013 Trilud S.p.A. - P.iva: 13059540156 - Tutti i diritti riservati.

NanoPress, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano n° 314/08