Afghanistan: attentato contro blindato italiano, nessun ferito

Afghanistan: attentato contro blindato italiano, nessun ferito

attentato blindato italiano afghanistan

Un ordigno improvvisato è esploso al passaggio di un blindato italiano a Bakwa, in Afghanistan. Fortunatamente non si registrano feriti tra i militari italiani. L’attentato contro la task force Sud-Est basata sul reggimento San Marco della Marina Militare italiano si è verificato nel primo pomeriggio, mentre i militari erano impegnati in un’attività operativa.

Dopo il militare italiano ferito dall’esplosione di una bomba in Afghanistan, un altro attentato colpisce un mezzo del convoglio nostrano a Bakwa.

L’ordigno è esploso a 5 chilometri dalla base operativa avanzata Lavaredo, nell’area sud-est del settore di territorio di competenza del comando regionale a guida italiana della missione Isaf.

169

Segui NanoPress

Dom 11/12/2011 da in .

Commenta

Ricorda i miei dati

Pubblica commento
cesara
Cesara 11 dicembre 2011 18:16

Ma chi stiamo ad aspettare AD ANNASSENE . Monti anche lì puoi recuperr qualche spicciolo se fai tornare a casa i ns eroi; e si già stando lì sono degli eroi.

Rispondi Segnala abuso
Seguici

© 2013 Trilud S.p.A. - P.iva: 13059540156 - Tutti i diritti riservati.

NanoPress, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano n° 314/08